Regolamento

Possono partecipare tutti i giornalisti che, su media nazionali e/o regionali del Cile, abbiano pubblicato un articolo cartaceo, on-line, un servizio radiofonico e/o televisivo che tratti di temi legati alla responsabilità sociale d’impresa.

Requisiti

È accettabile qualsiasi tipo di format giornalistico: reportage, profili, interviste, articoli di cronaca o di approfondimento, clip radiofoniche, etc. È essenziale che il servizio giornalistico sia stato pubblicato su organi di stampa, web, radio o tv. Nei lavori candidati, saranno privilegiati i seguenti elementi ai fini della valutazione finale della giuria:

• Interesse pubblico. Selezione e sviluppo di temi che accendano l’interesse del pubblico o delle autorità nazionali, locali, organizzazioni sociali o altri comitati.

• Qualità dell’inchiesta. Inclusione di elementi che contribuiscano alla comprensione e al dibattito sulle tematiche affrontate. Fonti valide e autorevoli.

• Creatività. Uso di elementi grafici e giornalistici che spieghino i contenuti attraverso una narrazione attrattiva.

• Chiarezza del contenuto.

• Risorse concettuali. Uso di termini e concetti legati alla responsabilità sociale d’impresa.

Il lavoro candidato deve essere stato pubblicato tra il 1° ottobre 2012 e il 27 settembre 2013 (inclusi entrambi i giorni menzionati). I media interessati potranno presentare più di un candidato al premio, ma non oltre dieci candidati ed ogni candidato dovrà competere per una sola delle quattro categorie ammesse: stampa, on-line, radio e tv.

Materiale

Ogni lavoro dovrà essere presentato alla segreteria del Premio, assieme alla “Scheda d’iscrizione”, con le seguenti modalità:

Scritto: Devono essere inviate due copie in formato digitale pdf dell’articolo candidato, nella specifica pagina dove è stato pubblicato. Se l’articolo è apparso in prima pagina deve essere annesso anche il pdf di quest’ultima (in due copie). Non ci sono limiti di righe o pagine circa la lunghezza del lavoro presentato.

On-line: Deve essere inviata la pagina web (anch’essa in pdf) dell’articolo pubblicato on-line, dove apparire chiaramente il nome della testata. Deve essere indicato nella “Scheda d’iscrizione” il link all’articolo in questione: se non fosse più disponibile, bisognerà indicare il motivo del perché non esista più un link diretto. Non ci sono limiti di righe circa la lunghezza del lavoro presentato.

Radio: Dovrà essere caricato sul sistema della “Scheda d’iscrizione” o inviato presso la segreteria del Premio un cd o una chiavetta Usb o qualsiasi altro supporto che consenta di ascoltare il prodotto giornalistico partecipante. Non c’è limite di durata per il lavoro presentato: se si trattasse di un format radiofonico, basterà inviare la riproduzione di tre episodi o capitoli. Il prodotto deve essere stato trasmesso in un notiziario almeno una volta. Qualora questo non potesse essere provato, serivirà l’autocertificazione del giornalista o una dichiarazione del direttore della testata.

Televisione: Dovrà essere caricato sul sistema della “Scheda d’iscrizione” o inviato presso la segreteria del Premio un cd o una chiavetta Usb o qualsiasi altro supporto che consenta di ascoltare il prodotto giornalistico partecipante. Non c’è limite di durata per il lavoro presentato. Il prodotto deve essere stato trasmesso in un notiziario almeno una volta. Qualora questo non potesse essere provato, serivirà l’autocertificazione del giornalista o una dichiarazione del direttore della testata.